COME SCEGLIERE LA NOSTRA PIETRA MAGICA

Oggi abbiamo a disposizione una vasta scelta di pietre che possiamo trovare nei negozi specializzati. Allora perché scegliemo proprio quella pietra o meglio perché quella pietra sceglie proprio noi?

Quando desideriamo far entrare un cristallo nella nostra quasi magicamente questo arriva inaspettatamente. Occorre scegliere la pietra alla quale istintivamente ci sentiamo attratti (o dal colore, la forma, la lucentezza,la vibrazione) la pietra chiama e poco sono sordi al suo richiamo. È il cuore che ci deve guidare, quel sesto senso di cui tutti noi abbiamo. Le pietre si scelgono per intento, desiderio, necessità, curiosità di sperimentare, perché siamo aperti alla vita, siamo aperti al nostro sentire più profondo. Questa è l’alchimia delle pietre.

I cristalli sono doni di Madre Terra, potenti e pieni di energie viventi. Qualsiasi sia la motivazione che vi spinge a cercare una pietra nella scelta non affidatevi solamente al senso della vista… prendetela in mano chiudete gli occhi sentitene il calore, le sensazioni che vi trasmette, scoprite la sua storia, la sua energia, ciò che ha da raccontarvi. Lasciatevi guidare dalla mente più profonda, dalla parte più inaccessibile di voi. Inizia già così il vostro processo di guarigione.

Non preoccupatevi se non vi siete mai accostati a questo mondo o al mondo dell’intuizione: non importa. Abbiate fiducia in voi stessi e nelle pietre e tutto accadrà naturalmente.

Quando avrete trovato la vostra pietra purificatela e tenetela amorevolmente fra le vostre mani per iniziare a conoscerla e farvi conoscere. Portatela con voi ogni giorno oppure tenetela sotto il cuscino come protezione notturna . Non abusate però, ogni tanto lasciate la vostra pietra chiusa nel cassetto!

Le pietre e i cristalli rappresentano l’energia della Terra e dell’Universo a disposizione del’uomo per attivare il processo di auto guarigione e benessere.