Sedete in una posizione comoda (se siete seduti su una sedia è meglio che non tocchiate la spalliera con la schiena). In alternativa ci si può sdraiare sul dorso.(ma attenzione a non dormire!).

Inspirate profondamente attraverso il naso, prima verso l’addome, poi verso il torace. Allo stesso modo espirate. Lasciate che il corpo si rilassi lentamente. Continuate così per alcuni minuti fino a che non vi sentite completamente rilassati. Prendete consapevolezza, degli organi, apparati, tessuti all’interno del vostro corpo, cercate di “entrare nel corpo”. A questo punto prendete consapevolezza dello spazio che si trova tra i 5 e i 7 cm al di fuori del corpo denso. Usando il vostro sguardo interiore osservate questo spazio (vedete colori, forme, immagini?) e prendete nota delle vostre sensazioni. Fate lo stesso per quanto riguarda il corpo emotivo e quello mentale. Notate come il corpo denso sembra espandere man mano che proseguite con l’esercizio. Godetevi la sensazione di sentirvi più ampi e mettete in moto il corpo sottile. State imparando a far funzionare in modo armonico il vostro corpo sottile, un’intera nuova dimensione entrerà a far parte della vostra vita!

Ricordate non c’è fretta di arrivare. Apprezzate ogni volta i vostri risultati nel processo di trasformazione ci vuole pazienza,costanza e Buona Volontà.

Ogni volta al termine della meditazione visualizzate il corpo sottile avvolto in uno strato di colore blu.