L’alfabeto delle foreste degli antichi popoli del nord affonda il suo potere nel mito e nella leggenda, poiché rappresenta i suoni della creazione stessa, che il dio Odino, padre di tutti gli dei avrebbe ricevuto sacrificando un suo occhio. Questo gli permise  di accedere alle chiavi della conoscenza cosmica.
La meditazione porterà a conoscere questo linguaggio e penetrare l’essenza stessa della magia del nord. Uno strumento di auto-conoscenza e di crescita interiore che risveglia le nostre potenzialità, attiva forze segrete, alimenta i centri sottili, ma soprattutto ripristina il contatto con il sacro, riconfermando l’indispensabile legame tra terra e cielo.
Ogni partecipante creerà un talismano legato al simbolismo di questo antico alfabeto. Ogni simbolo è un canale di energia, un concentrato di forza che ci parla. Queste energie possono essere evocate, concentrate, trasformandosi in talismani di protezione, guarigione, oppure essere utilizzate per arrivare al cuore delle cose, ricevere risposte…