La meditazione che seguirà ti porterà nel modo dei Fiori e ….

PREPARAZIONE del LUOGO:

Purifica l’ambiente facendo bruciare nel brucia essenze boccioli essiccati di rosa, oppure, in mancanza, puoi utilizzare incenso alla rosa. Aspetta qualche minuto prima di allestire la stanza nel frattempo potresti dedicarti all’ascolto interiore e a sintonizzarti a ciò che ti approccerai a fare.

Accendi al centro della stanza una candela di colore bianco, attorno ad essa disponi e accendi 4 candele di colore lilla. Il lilla è il colore della

spiritualità, ispirazione, illuminazione. Questo colore è legato fortemente all’elemento aria che rappresenta la nostra elevazione spirituale, la ricerca interiore. Disponi accanto alle candele un vaso di fiori colorati. (in caso di meditazione in gruppo ogni partecipante può portare un fiore e, al termine, ognuno prenderà un fiore diverso da quello con cui è venuto).

MEDITAZIONE

Puoi registrare prima questa meditazione, o se fatta in gruppo, scegliere una

persona che la legga per tutti. I puntini di sospensione nello scritto sono momenti di pausa, per sintonizzarsi e ricevere messaggi.

Metti una musica dolce e rilassante a basso volume.
Assumi una posizione comoda e rilassata e sintonizzati con lo scopo di questa Meditazione.
Ascolta il tuo respiro… inspira lentamente… espira lentamente… inspira dall’addome al torace… espira lasciando andare tutte le tensioni…. inspira…espira… inspira…. Espira… senti che ti stai rilassando, mentre respiri… senti che diventi sempre più forte ad ogni respiro… più pieno… più espanso… ad ogni respiro ti senti sempre più ricco di energia vitale… ad ogni respiro ti senti sempre più rilassato… le preoccupazioni volano via… sempre più rilassato e completo…  sempre più rivitalizzato…. Senti il tuo respiro come un movimento circolare che coinvolge tutto il tuo corpo… tutto il tuo corpo respira in cerchio… inspiro… espiro… lentamente… tu sei ora una cosa sola con il tuo respiro… l’energia circola liberamente nel tuo corpo… il tuo respiro muove l’energia dentro e fuori dal corpo…. Il tuo respiro risveglia i tuoi centri di potere… le tue porte interiori si aprono… continua a respirare profondamente… il tuo respiro è completo….

Ora attraverso la visualizzazione guidata ti recherai in un luogo magico che ti permetterà di armonizzare i vari aspetti di te e ricevere nuove intuizioni ….

Ti trovi di fronte ad un laghetto di montagna; uno di quei laghetti che sembrano gli occhi del cielo…. L’acqua è di un blu intenso, calma… puoi vedere che il cielo si rispecchia dentro… il cielo si specchia nel laghetto… il laghetto è lo specchio del cielo… un raggio di sole attraversa le nuvole del mattino e si infila nella profondità del lago… scende dritto nella profondità del lago… Sembra una freccia … una freccia mandata dal cielo per aprire nuovi varchi… far emergere nuove cose… creare nuove qualità, nuove possibilità, nuove esperienze,nuova linfa vitale… nuova armonia dentro di te… armonia dentro di Te…

Il raggio di sole pianta le radici nella profondità del laghetto… le radici stanno crescendo ora… sono calde… vitali… pulsano di energia pura… provengono dal sole… hanno la quintessenza del sole… si forma uno stelo… uno stelo tutto particolare… uno stelo speciale… uno stelo che resiste ai cambiamenti di temperatura… resiste ai movimenti dell’acqua… solido e contemporaneamente elastico… man mano che cresce lo stelo magicamente forma un’orchidea di tanti colori… guarda come è bella l’orchidea… variegata… gentile… accogliente…. sinuosa…. vellutata… liscia… l’orchidea si nutre dello stello di luce… un’orchidea di tanti colori, sempre illuminata dal raggio di sole del quale si nutre… poco sopra l’orchidea  ti accorgi che c’è una bellissima rosa… l’orchidea si nutre specialmente della rosa… si nutre dell’amore della rosa… del sentimento puro della rosa… si nutre del suo schiudersi… del suo sbocciare… del suo palpitare… sì della sua dinamica… una rosa che non appassisce… sempre vitale… una rosa che quando è sbocciata diventa nuovamente bocciolo… un eterno movimento di nascita e rinascita…. Una rosa che alimenta l’orchidea in tutta la sua sensualità e sessualità… senza la rosa l’orchidea non vivrebbe…. Così come non vivrebbe il fiore di loto che spunta timidamente fra le foglie grandi che ricoprono ora tutto il laghetto… il laghetto della mente… il laghetto è la tua mente…. La tua mente alimenta il fiore… un fiore complesso come lo sei Tu… la Tua molteplicità…. Un fiore che  deve essere alimentato dal sole altrimenti appassisce… sole, luce, armonia, pace, consapevolezza nutrono il fiore di loto dai mille petali bianchi rivolti verso l’alto… fino alle profonde radici che scendono nella profondità della terra… l’acqua, la terra, lo stelo verde, l’orchidea, la rosa e il fiore di loto sono sullo stesso asse…. Ciascuno non può vivere senza l’altro… insieme sono completi… racchiudono il mondo… l’intero universo… tutti gli universi… tutti gli stadi e stati delle persone… le coscienze… le consapevolezze… nello stelo si sintetizzano i nostri progetti… i nostri progetti vengono alla Luce…

I nostri progetti si fanno strada… trovano finalmente uno scopo… una modalità di espressione… ed è meraviglioso vedere tutte queste piante, tutte queste persone col cuore all’unisono, con l’orchidea vellutata, potente e forte… la rosa pulsante e amorevole… e il fiore di loto che alimenta tutto… il fiore di loto che con i suoi petali a calice raccoglie i raggi del sole e li porta giù nelle profondità delle radici… nelle profondità della terra…. È tutto così armonioso, la sessualità…l’affettività… la psiche… la mente… tutto in armonia ciascuno nutre l’altro…

Noi siamo il raggio di sole fiorito… noi siamo in completa armonia… armonia nella testa… armonia nel cuore… armonia nella sessualità… siamo completi… siamo ricchi di possibilità… di opportunità… di progetti…. Lascia che tutto ciò si manifesti in Te ora… (lunga pausa).

CONCLUSIONE

Memorizza dentro di te questa esperienza.
Rivolgi nuovamente l’attenzione al tuo respiro, ascolta come è morbido e fluido… continua a respirare profondamente… ascolta il battito del cuore… con gentilezza riprendi coscienza del tuo corpo, dell’appoggio al suolo, delle sensazioni interiori…. Con calma… dolcemente… lentamente inizia a muovere piedi e mani. Se sei sdraiato girati su un fianco e mettiti seduto. Sfrega vigorosamente i palmi fra loro e passateli sul viso e dietro il capo (come quando ti lavi) poi sul petto, sul dorso, su entrambe le gambe e solo allora apri i tuoi occhi belli.

CONDIVISIONE

In caso avessi condiviso questa meditazione, dai spazio ad esprimere ciò che hai vissuto, al termine procedi alla distribuzione del fiore e sciogli il gruppo.

Con calma nei giorni seguenti prepara e colora dei fogli con su scritto la parola ARMONIA e appendili in diverse parti della casa. Osserva ciò che nel tempo si trasforma nei tuoi comportamenti.

Benvenuto nel mondo dell’ARMONIA: un mondo ricco di esperienze meravigliose! Grazie